Cosa
  • Cimiteri
  • Kasherut e servizi
  • Musei e Memoriali
  • Quartieri Ebraici
  • Sinagoghe
Dove

Un primo cimitero ebraico fu riconosciuto in concomitanza con l’istituzione ghetto (1660) ed è attestato a ridosso delle mura antiche, nei pressi del Castelletto. Il campo rimase in funzione sino agli anni 1704 – 1705, quando alla Comunità fu assegnato un terreno attiguo, collocato, secondo gli atti dell’epoca, “sotto il secondo baluardo di Castelletto passata la cortina delle mura vecchie della Città”. La posizione del sito è dettagliatamente descritta in una lapide oggi murata nei locali della sinagoga. L’area cambiò destinazione d’uso dopo il 1771 e, in breve tempo, andò perduto quasi ogni carattere riconoscibile della precedente funzione cimiteriale.

Ai primi dell’Ottocento, la Comunità ebbe in uso un nuovo cimitero, detto de “La Cava” per lo storico nome dell’area urbana in cui sorgeva, a ridosso del mare, al termine dell’attuale via Corsica. Il campo rimase in funzione fino al 1886, quando fu dichiarato inutilizzabile ed espropriato per consentire in sua prossimità la costruzione di nuovi edifici. La Comunità ricevette allora un’area nel Cimitero monumentale di Staglieno, dove furono successivamente traslati alcuni resti provenienti dal precedente cimitero.

Vi sono oggi due reparti ebraici. Al più antico si accede dall’ingresso principale: ne marca l’entrata un edificio con portale in marmo sul quale sono commemorati i nomi degli ebrei genovesi deportati nei campi di sterminio. All’interno, sepolture semplici insieme a strutture più maestose, influenzate dallo stile dei monumenti funerari non ebraici. Ormai congestionata, l’area ottocentesca è stata successivamente integrata da un secondo campo, collocato nelle adiacenze su una balza superiore.

 


 

Piazzale Resasco

Visita libera
Orari:
tutti i giorni 7.30 – 17.00
25 dicembre e Pasqua: 7.30 – 13.00
Chiusura:
sabato e festività ebraiche
1° e 6 gennaio, lunedì dell’Angelo, 24 giugno, 15 agosto, 26 dicembre.
L’ingresso è consentito fino a mezz’ora prima dell’orario di chiusura previsto.

Informazioni
Tel. +39 010 5576400
E mail servcivici@comune.genova.it
www.staglieno.comune.genova.it

 

 

Your request has been submitted successfully.