Cosa
  • Cimiteri
  • Kasherut e servizi
  • Musei e Memoriali
  • Quartieri Ebraici
  • Sinagoghe
Dove

Modena

GLI EBREI CONSERVARONO LE PORTE DEL GHETTO

Ebrei vivevano in città dal tardo XIV secolo e per oltre un secolo furono liberi sotto la protezione dei Duchi d’Este. Quando la corte si spostò da Ferrara a Modena all’inizio del XVII secolo, molti ebrei di Ferrara seguirono gli Este. Ma anche a Modena fu creato un ghetto nel 1638 e solo nel 1859 furono abolite leggi discriminatore. La Comunità decise di conservare le porte del ghetto che furono distrutte solo intorno al 1930.

visit-jewish-italy-tour-marker

SCOPRI IL PATRIMONIO EBRAICO DI MODENA